Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Caprese Tricolore

Beccatevi un piattino fatto in quattroequattrotto per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia… Lo so che le celebrazioni vere e proprie sono già passate da qualche mese ma per tutto l’anno sarà il compleanno della nostra bella terra perciò fino a dicembre potremo sbizzarrirci ancora con piatti dedicati al tricolore… (e poi a marzo l’Officina non era ancora nata perciò bekkatevela uguale!)

Anche se i colori sono 100% Italian questo piatto è molto popolare nei menu dei ristoranti inglesi ed è solitamente chiamato Tricolore Salad (sbaglio o in Italia non è altrettanto comune?!).  Idea geniale: una caprese a cui viene aggiunto dell’avocado maturo che regala colore e rotondità ad un piatto già buono di suo.

Gli ingredienti sono pochi e, perciò, come ho detto altre volte, vale la pena puntare sul meglio (e poi diciamocelo chiaro, se “investite” in un olio buono o un sale come si deve mica li utilizzate solo una volta no!? sono anch’essi dei piccoli capitali gastronomici… la cui rendita sarà la soddisfazione vostra, dei vostri cari e un guadagno dal punto di vista della salute ;-)  ).

Potrete proporre la Caprese Tricolore anche nel bicchiere un po’ come ho fatto per questa Panzanella: in tal modo sarà davvero un aperitivo diverso per il buffet in giardino!

 

INGREDIENTI per 2 persone, come piatto unico
1 avocado maturo (per capire se è maturo fare una leggera pressione del pollice sulla buccia: l’avocado non deve essere troppo duro ma dovrebbe rimanere una lieve impronta del dito)
500gr pomodorini (cherry, pachino, piccadilly, datterini… quelli che preferite!)
2 mozzarelle di bufala, tagliate a cubetti
q.b. olio extra vergine d’oliva spremuto a freddo
un pizzico di origano (fresco o essiccato, a piacere)
sale marino integrale
q.b. pepe bianco
succo di 1/2 limone

 

PROCEDIMENTO
Tagliare i pomodorini a metà e condirli in una ciotolina con sale, olio e origano. Lasciarli macerare per qualche minuto.
Nel frattempo sbucciare l’avocado, tagliarlo a metà ed eliminare il grande nocciolo all’interno. Tagliarlo a fettine sottili e spruzzarle bene con succo di limone (per non farle annerire).

Disporre le fette a raggiera nel piatto di servizio. Al centro mettere i pomodorini con il loro condimento e sopra i tocchetti di mozzarella (oppure lasciate la metà d’avocado semi-tagliato al centro e mettete tutt’attorno pomodorini e mozzarella… decidete voi come presentare questa bella caprese al meglio!).
Irrorare con del buon olio d’oliva. Spolverarizzare con altro origano, sale e pepe e servire accompagnato da un bicchiere di vino bianco e qualche grissino.

Buon Appetito e Happy Birthday Italia :-)

Marti xx

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Leave a Reply

    lucy
    June 9, 2011

    evviva il tricolore e l’Italia con queste ricette semplice, fresche e gustose!

  1. Cous Cous con zucchine grigliate | officinadellagastronomia.it - [...] me l’estate è sinonimo di fuoco dei fornelli quasi in vacanza… belle e buone le capresi, panzanelle, le insalatone …

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>