Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Petto di Pollo di Ily

* Main Courses, Carne | June 1, 2011 | By

La mia amica Ily (anche soprannominata Caronte…ma questa è una lunga storia che non sto ora a raccontarvi), esperta di fitness e personal trainer mi ha regalato questa ricetta per vivacizzare il boring petto di pollo o di tacchino alla griglia che – ahimè – tocca papparsi con l’arrivo dell’estate e della temutissima prova costume.

In realtà, non so se siete dello stesso mio parere, la prova costume è un po’ l’incubo dei primissimi giorni, quando rivediamo la vicina d’ombrellone pettegola che ci squadra dal basso all’alto o gli amici della spiaggia che aspettano di ritrovarti in top shape. Poi i giorni passano, ci si abitua a spogliarsi e a farsi vedere anche coi propri buchetti di cellulite e si iniziano a mangiare i gelati e …. passa la paura ;-).

Comunque per assistervi nel pre-costume e per non farvi dire che il mio blog è pieno zeppo solo di cose peccaminose e caloriche (ehm ehm sarà vero?! Effettivamente le cose + gustose sono notoriamente anche quelle più caloriche no?!) ecco una ricetta light e velocissima.

Mi insegna Ily che non bisognerebbe MAI mescolare tipi diversi di proteine ma qui le quantità sono ridotte perciò vada pure con la carne+tuorlo+formaggio… e se lo dice lei, fidatevi!!

INGREDIENTI per 6 persone
600gr di fettine di petto di pollo o di tacchino
1 tuorlo d’uovo sodo (usate l’albume sodo per arricchire un’insalata che vi porterete in ufficio il giorno seguente con gli avanzi di pollo tagliati a listarelle … qua non si spreca nulla ;-) !!)
2 cucchiai d’olio e.v. d’oliva
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 mela granny smith, sbucciata e privata del torsolo
1 cucchiaino di succo di limone
Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Cuocere il petto di pollo o tacchino sulla piastra caldissima girandolo una sola volta e salandolo soltanto a fine cottura.
Nel frattempo nel bicchiere del frullatore mettere tutti gli altri ingredienti e frullare fino ad ottenere una salsina densa da spalmare sulla carne o da servire a parte in mini-ciotoline accanto alla carne.
Servire con pane abbrustolito (chi se lo può permettere…) e verdure grigliate.

Buon appetito!

Marti xx

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Tags: , ,

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>