Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Raspberry Fool

Ok lo ammetto, sono andata un po’ in fissa coi lamponi.
Ma che ci posso fare se adoro i frutti rossi?? E poi visto che non si trovano tutto l’anno bisognerà pure approfittare quando li vediamo al super, no?

In più dovevamo trovare un dolce veloce e non troppo calorico per concludere la nostra TKC lesson di stasera e visti i 35°C odierni di accendere il forno non se ne parlava proprio.  Perciò ecco la soluzione: il Fool di Lamponi.

Il Fool un dolce al cucchiaio di origine anglosassone (chiaramente :-) ) che si fa in un lampo ed è a base di panna montata, frutta e yogurt greco.
In Italia non esiste e davvero non posso immaginarne il motivo visto che è una trovata geniale (e pensare che fool significa “sciocco” in English! Ma sembrerebbe che l’origine del nome sia francese laddove fouler significa pressare, schiacciare).

Se non vi piacciono i lamponi provate con l’ananas o altri frutti rossi o agrumi (tendenzialmente la frutta asprina si sposa meglio) . Qualunque ingrediente scegliate provate a farlo perchè è un dessert che vi darà soddisfazione, ne sono CERTA!

INGREDIENTI per 4 persone
200ml di panna fresca
150gr di yogur greco cremoso o crema di yogurt bianco
125gr di lamponi freschi
5 cucchiaini di zucchero semolato
3 cucchiai di zucchero a velo
1 fogliolina di menta per guarnire

PROCEDIMENTO
Lavare velocissimamente i lamponi e metterli in una ciotolina con lo zucchero semolato. Mescolare schiacciando la frutta e fare riposare per una decina di minuti (lo zuccherò tirerà fuori quel bel succo rosso della frutta).
Con l’aiuto delle fruste elettriche, montare la panna a “soffici picchi” (la panna dovrà essere ben fredda di frigo). Aggiungere lo zucchero a velo setacciato mescolando delicatamente quindi unire lo yogurt che avremo precedentemente battuto con la forchetta (per renderlo cremoso ed eliminare eventuali grumetti) .

Mettere un cucchiaino della “poltiglia” di lamponi in ciascun bicchiere di servizio ed amalgamare delicatamente il resto al composto di panna-yogurt mescolando brevemente (la particolarità del fool è proprio quella di vedere le “striature” della frutta, perciò non girate troppo!).

Riempire i bicchieri con cucchiaiate di Fool, decorare con una fogliolina di menta e tenere in frigo per qualche ora prima di servire, magari accompagnandolo con dei biscottini di frolla.

Buon appetito!

Marti xx

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>