Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Filetto di Maiale alla Coca Cola

* Main Courses, Carne | October 17, 2011 | By

Sono appena tornata dalla Fiera di Francoforte e sono stanca morta. Cotta oserei dire. Ore ed ore di lavoro, ossa rotte, schiena a pezzi e, dulcis in fundo, 2 piedi gonfi come due “ciambotti” (dalle mie parti è soprannominato ciambotto il rospo – oppure uno supidotto).

Sono così stanca che manco mi va di cucinare (sto davvero male eh?). E poi debbo depurarmi dopo giorni di panini e snack mangiati in fretta e furia al posto di pranzi normali. “Ma come, con Coca Cola e maiale??”. Non sono impazzita: questa ricetta è la cena di mio figlio (ma può essere propinata anche ad adulti). Un successo assicurato coi piccoli ed un piatto super-fast da farsi in un batti-baleno…ideale per quando c’è poco tempo o poca voglia di fornelli ;-)

Per la cronaca: io vado di minestrone gentilmente preparato dalla mia cara suocerina Miri che mi è venuta in soccorso. Io e lei ci gustiamo il pentolone di verde bontà, mentre Diego si mangia incuriosito il morbido e dolciastro pork che fa le bollicine…

La ricetta originale l’ho trovata sul libro della Parodi ed è fatta con lo spezzatino di vitello.

INGREDIENTI
un piccolo filetto di maiale
1 bicchiere di coca cola
1/2 scalogno
olio d’oliva q.b.
sale e pepe

PROCEDIMENTO
In una ciotola mettete il filetto, copritelo con la Coca Cola e fate marinare per il tempo necessario a farvi la doccia… (o più, se avete modo).
In una pentola fate andare lo scalogno tritato con qualche cucchiaio d’olio, poi unite la carne e fate dorare su tutti i lati (qui vi verrà voglia di incavolarvi perchè gli spruzzetti d’olio vi avranno sporcato per bene il gas, ma resistete…).
Unite qualche cucchiaiata di Coca Cola presa dalla marinata, abbassate la fiamma e coprite. Fate cuocere per circa 15 minuti o fino a quando pungendo la carne uscirà liquido chiaro e non rossastro (se il fondo si restringe aggiungete altra marinata o un po’ d’acqua).

Salate e pepate a vostro gusto e servite con la sua salsina e patate fritte…

Buon appetito!

Marti xx

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>