Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Polenta Zucca e Salsiccia

Polenta | November 21, 2011 | By

Se debbo pensare ad un piatto tipico dell’autunno, del freddo, delle serate umide e nebbiose novembrine, la polenta è una delle prime cose che mi viene in mente. Una bella polenta fumante, accompagnata ad un buon vino rosso e chi lo sente più il freddo autunnale?.

Avevo riproposto il sugo zucca e salsiccia, originariamente trovato in un Sale e Pepe ma leggermente modificato ad idea mia, con la pasta ed era stato davvero un successone. Poi ho avuto l’idea di provarlo con la polenta ed il risultato è stato davvero sorprendente anche per chi, come mio marito, non ama moltissimo il sapore dolciastro della zucca ma che qui si sposa benissimo con la sapidità e ricchezza della salsiccia… insomma provate e vedrete.

 
INGREDIENTI
Per la polenta (per 3-4 persone)
210gr di farina di mais fioretto
1lt + 50ml di acqua
q.b sale
q.b. Parmigiano grattugiato
20gr burro

Per il sugo
2 salsicce, spellate e “spappolate”
200gr di zucca tagliata a tocchetti
un goccio di vino bianco
q.b. Olio d’oliva
q.b. sedano-carota-cipolla
q.b. pepe bianco
q.b. sale

PROCEDIMENTO
In una padella mettete un bel giro olio d’oliva e fate un soffrittino con un trito di sedano/carota/cipolla poi unite la salsiccia a tocchetti e girate per qualche istante. Bagnate col vino, fate evaporare ed aggiungete la zucca.

Aggiungete qualche cucchiaio d’acqua, salate e pepate a piacere e fate cuocere a fuoco medio con coperchio per una decina-quindici minuti finché la zucca sarà morbida.

Intanto preparate la polenta.
Mia mamma calcola 30gr di farina per polenta a persona e per ogni 30gr un bicchiere d’acqua. Però noi giovani, si sa, mangiamo di più perciò io per 3 persone ho calcolato 210gr di polenta con 7 bicchieri d’acqua (circa 1lt di acqua).
Mettete in una pentola capiente l’acqua, salatela come fareste per la pasta, ponetela sul fuoco e portatela ad ebollizione. Quindi versate la farina gialla a pioggia, sempre mescolando con un cucchiaio di legno o con la frusta (io entrambe, cucchiaio prima e frusta dopo per evitare grumi). Cuocere, SEMPRE MESCOLANDO, per circa mezz’ora. A fine cottura, unite qualche fiocchetto di burro versate la polenta sui piatti, spolverate con abbondante parmigiano e irrorate col sugo di zucca e salsiccia.

NOTE
Se volete utilizzare questo sugo per la pasta potete diminuire l’olio ed aggiungere qualche cucchiaiata di panna da cucina o panna fresca a fine cottura del sugo.

Buon appetito

Marti xx

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>