Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Dolce all’arancia e Cointreau

* Dolci, Cakes & co, Colazione | April 20, 2012 | By

Per la serie “Questo l’ho inventato io!” ecco a voi un dolce di facilissima esecuzione, che di sicuro vi affascinerà: rimane semi-umidino, morbido e davvero profumato!

Avevo panna e ricotta in scadenza e niente dolce per la colazione: che fare? La risposta mi pare ovvia…  perciò mi metto a trafficare. Mio marito “che fai stavolta?” io “boh!” lui “come boh, inizi a cucinare e neanche sai cosa fai??” io “no, mò vedo mentre procedo… comunque sicuro qualcosa con panna e ricotta!” lui “ah…” e dopo una mezzoretta, quando ha iniziato a sentire il profumo d’arancio per casa ha riprovato “allora cos’hai deciso? torta all’arancia?” io “sì, col Cointreau” lui “mmmm interessante” io “speriamo!”.

Poi all’assaggio siamo entrambi rimasti soddisfatti :-)

INGREDIENTI
250gr di ricotta
160gr di zucchero
250ml di panna fresca
3 uova grandi
scorza di un’arancia
succo di 1/2 arancia
350gr di farina auto-lievitante
1 cucchiaino di lievito in polvere
PROCEDIMENTO
In una ciotola metttete la ricotta con lo zucchero e montate con le fruste per qualche minuto, fino a che il composto si sarà leggermente alleggerito. Poi unite la panna. Sbattete ancora prima di unire scorza e succo d’arancia, il Cointreau e le uova.

In ultimo aggiungete la farina e il lievito.  Mescolate con una spatola o frusta fino ad avere una cremina liscia da versare su una teglia coperta di carta forno.

Cuocete in forno pre-riscaldato a 180° per circa 35 minuti o fino a quando inserendo uno stecchino al centro della torta non ne esce asciutto.

Servite la fetta con un po’ di panna montata al lato e scorzette d’arancio a piacere.

Enjoy!

Marti xx

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>