Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Torta Margherita al Cioccolato

* Dolci, Basi, Cakes & co | July 22, 2012 | By

A volte, nel preparare una torta di compleanno, si può essere stanchi del solito Pan di Spagna.

Io personalmente, non sono una grande fan del “PdS” (quest’abbreviazione lo so, sembra il nome di un partito politico!!) perché lo trovo un po’ boring e anche un po’ scontato e troppo asciutto…. Insomma da golosa quale sono prediligo una bella torta Paradiso o qualche altro dolce più calorico, però è vero che se si fa una torta decorata, il Pan di Spagna è una delle basi più adatte perchè non si sbriciola troppo.

Cercando un’alternativa valida ma più buona, golosa ed amata dai bambini, mi sono imbattuta nella ricetta della Torta Margherita al Cioccolato ed è stato subito amore :-)

E’ davvero semplice da fare, ma vi avverto che sporcherete parecchie stoviglie perché gli albumi vanno montati a parte (come nel PdS) così come il burro, ma con qualche piccolo accorgimento vedrete che la cucina non sarà poi così incasinata… parola di chi ama cucinare e poco riassettare!

 

INGREDIENTI
5 uova, separando tuorli ed albumi
1 pizzico di sale
200gr di zucchero semolato
120gr di farina per dolci 00
50gr di fecola di patate
45gr di cacao amaro in polvere
180gr di burro, ammorbidito
1/2 bustina di lievito in polvere

 

PROCEDIMENTO
Preparate uno stampo a cerniera da circa 24-26cm di diametro: imburrate il fondo ed i lati e rivestitelo di carta forno. Poi accendete il forno a 180° così sarà bello e pronto per quando infornerete il dolce. Poi iniziate la preparazione.

Iniziate con il montare gli albumi con un pizzico di sale a neve ferma: in questo modo non dovrete lavare le fruste dello sbattitore o della planetaria.
In un’altra ciotola, sempre usando le stesse fruste, montate il burro con lo zucchero fino a farlo diventare morbido e leggermente spumoso, come una crema. Quindi unite un tuorlo alla volta, mescolando dopo ogni aggiunta, sempre utilizzando le fruste in azione. Vedrete che il vostro burro diventerà giallino…siete sulla buona strada :)
A parte, nel frattempo, avrete pesato e setacciato le polveri ovvero fecola, farina, lievito e cacao magro.  Aggiungete questi ingredienti alla crema di burro e uova, mescolando per amalgamare bene.

A questo punto abbandonate le fruste elettriche e munitevi di cucchiaio di legno o spatola.

Unite metà degli albumi al composto nero e mescolate bene – questa prima metà dei “bianchi” potete incorporarla anche con forza poichè serve a far sì che il composto nero si ammorbidisca e diventi più simile all’altro.
Invece la seconda parte degli albumi va incorporata con delicatezza, mescolando dal basso verso l’alto per dare leggerezza ed aria all’impasto.

Mettete il composto nello stampo preparato all’inizio ed infornate subito per circa 35-40 minuti, in base al vostro forno – ma fate sempre la prova stecchino dopo 30 per verificare la cottura.

Fate freddare leggermente prima di togliere la torta dallo stampo ed usate nelle preparazioni che più vi piacciono (ma è anche buona come dolce per la colazione!).

Enjoy!

Marti xxx

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Torta di Compleanno con gli Smarties | officinadellagastronomia.it - [...] 1 Torta Margherita al Ciccolato (ricetta qui) 1 dose di Ganache al Cioccolato bianco (ricetta qui) 4 tubetti di…

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>