Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Dita di Strega per Halloween

* Dolci, Biscotti & Cookies | October 31, 2012 | By

So che penserete che è tardi per proporvi una ricetta per Halloween ed in effetti un po’ lo è… Tuttavia vi ricordo che Halloween è una festa Americana, mentre in Italia si festeggia Ognissanti che è il 1° Novembre perciò, in questa prospettiva, sono ancora in tempo! :)

Oltretutto ho altre scusanti:
1- mio marito è tornato “fresco-fresco” da un tour de force Japan-Malaysia-Australia proprio ieri sera, perciò mica potevo stare in cucina a fare Witches Fingers no!?
2- la ricetta è comunque così veloce che in meno di 3/4 d’ora li avrete fatti e cotti!!!
3- facendoli con i vostri bimbi vi divertirete perciò, Halloween o no, vedrete che vi saranno utili come spunto per tenere i piccoli impegnati!

Bando alle ciance…ecco la ricetta.

INGREDIENTI per circa 30 “dita”
300gr di farina per dolci 00 (io Gran Mugnaio Rossa)
1 cucchiaino di lievito per dolci
100gr di burro freddo, tagliato a cubetti
1 uovo, leggermente battuto
100gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
una trentina di mandorle senza buccia

PROCEDIMENTO
Nella ciotola del mio Kitchen Aid ho messo tutti gli ingredienti tranne l’uovo e, usando il gancio a foglia, ho azionato la macchina fino ad ottenere delle briciole.

Se non avete un’impastatrice non vi preoccupate: fate tutto in una ciotola usando le mani come fareste per la pasta frolla oppure munitevi di fruste elettriche montando quelle di plastica piatte.

Ho unito l’uovo e, dopo pochi istanti, ho visto il formarsi di briciolone sempre più consistenti che sono poi diventate un tutt’uno. Col KA mi ci sono voluti penso 5 minuti in tutto dall’inizio! Ho aggiunto 1 cucchiaino di acqua freddissima perchè il mio impasto lo necessitava, ma non è d’obbligo.

il mio valido assistente all'opera...

Direte voi: “Certo che ci hai messo poco, hai il Kitchen!”ed è vero, l’impastatrice è uno strumento meraviglioso ma vi assicuro che, anche a mano, in meno di 15 minuti avrete fatto l’impasto e sarete pronti a formare “le dita”.

Sono passata sulla spianatoia dove, con l’aiuto di un validissimo, adorabile e volenteroso assistente (sono di parte, è ovvio…), ho iniziato a formare i biscotti:
– ho tagliato pezzetti di pasta e, con le mani, li ho rotolati sulla spianatoia per formare dei lunghi lombrichi di circa 1cm di spessore
– ho tagliato le dita a circa 8-9cm di lunghezza e, premendo leggermente ai lati di ogni lombrico, ho dato forma al dito
– con un coltellino ho fatto “le grinze” sulle nocche ed ho aggiunto una mandorla a mò di unghia.

Ho disposto le dita in una teglia rivestita di carta forno ed ho cotto a forno pre-riscaldato a 200°C per circa 10-15 minuti (i biscotti non dovranno colorire, ma restare abbastanza pallidi).

 

Buon Spooky Halloween!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>