Privacy Policy

Officina della Gastronomia

Cous Cous tiepido al Pomodoro, Verdure & Caciotta

IMG_9432.JPGVi è capitato di passare davanti ad un posto che vi intriga, vi stuzzica, ma per una ragione o l’altra non riuscite mai ad entrare? Ebbene, ieri sono finalmente entrata nel Caseificio del Ponte, un caseificio family-run che si trova a due passi da casa mia, proprio sotto la collina dove abitano i miei genitori.

 IMG_9433.JPG

Sarò passata davanti a questo posto centinaia di volte da quando hanno aperto circa 1 anno e mezzo fa, ma andando sempre di fretta (normalmente percorro quella strada per andare al lavoro o per correre a scuola di mio figlio a prenderlo…) non mi ero mai riuscita a fermare. Poi ieri pomeriggio l’illuminazione!

IMG_9434.JPGSono stata accolta dalla figlia del proprietario, molto gentile e disponibile, e sono uscita con una busta colma di ricotta fresca, mozzarella, formaggio stagionato e una caciotta fresca… alla faccia della dieta ovviamente :-)

Forse è scontato dirvi che prodotti di ottima qualità ho trovato, freschi e a prezzi onesti. Naturalmente questo post non vuole essere una markette pubblicitaria, ma se un piccolo produttore lavora bene e fornisce prodotti freschi e a km0, mi pare il minimo poterlo fare sapere a tutti!

Anyway, che c’entra questo racconto con il post? Va da sè che i cubetti di caciotta fresca che sono finiti nel Cous Cous versione fusion che ho preparato ieri per cena sono proprio quelli del Caseificio del Ponte.

Provate la ricetta e, mi raccomando, cercate di trovare una caciotta, morbida fresca e profumata come quella che ho usato io :-)

 

INGREDIENTI Per 3/4 persone
IMG_9436.JPG160gr di cous cous (quello a cottura rapida)
2 fette di Caciotta fresca, a cubetti
3 zucchine piccole
1 carota
1/2 peperone giallo e 1/2 peperone rosso
1/4 di cipollotto o cipolla rossa di Tropea
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
olio e.v. d’oliva q.b.
qualche pistillo di zafferano
un pizzico di cumino

 

PROCEDIMENTO
Lavate le verdure e riducetele a dadini. Mettetele in una teglia coperta di carta da forno, conditele con sale ed olio e.v. e cuocete in forno ventilato a 200°C per circa 15-20 minuti fino a quando le verdure saranno morbide e cotte.IMG_9435.JPG

Nel frattempo, mettete il cous cous in una ciotola capiente e unite lo stesso volume di acqua in cui avrete fatto sciogliere lo zafferano ed il concentrato di pomodoro.

Unite il cumino e le verdure cotte e regolate di sale ed olio.

Servite tiepido unendo all’ultimo i cubetti di Caciotta fresca.

 

NOTE
Nota 1
Se servite il cous cous in piccoli bicchierini, potrà essere uno sfizioso finger food da gustare all’aperitivo con un buon prosecco!

Nota 2
Si potevano anche usare melanzane, patate, cipolle, zucca (versione autunnale). Perciò sbizzarritevi con le verdure di stagione o che più vi piacciono!

IMG_9429.JPG

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>