Canestrelli

La frolla con i tuorli sodi e lo zucchero a velo ha una grana e una consistenza paradisiache… Solo se avete già provato i Canestrelli o gli Ovis Molis sapete di cosa parlo!

Questa ricetta è di Morena, una blogger conosciuta virtualmente anni fa su un forum di cucina, che ha il bellissimo sito Menta e Cioccolato

INGREDIENTI
250gr di farina 00 per dolci
250gr di fecola di patate (oppure maizena)
300 gr di Burro
125 gr di Zucchero a Velo
5 tuorli sodi
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di vaniglia in pasta

PROCEDIMENTO
Iniziate facendo passare dal setaccio i tuorli delle uova così da evitare che si possano formare grumi nella frolla.

Nella ciotola della planetaria mettete la farina, la fecola, lo zucchero averlo, il pizzico di sale, la vaniglia e i tuorli delle uova sode e fate andare con la foglia fino ad avere un composto compatto.

Copritelo con la pellicola e mettetelo in frigo per almeno mezz’ora.

Riprendete il panetto e stendetelo col matterello allo spessore di 7-8mm circa, aiutandovi con poca farina per spolverare il piano di lavoro. Usando l’apposito stampo a fiorellino, formate i biscottini, facendo il foro centrale con l’aiuto di una cannuccia. Disponete man mano i Canestrelli su placche coperte da carta forno e cuocete in forno pre-riscaldato a 170° per circa 20 minuti (dovranno rimanere chiari e dorare solo leggermente nei bordi).

Lasciateli freddare sulla placca stessa perché appena sfornati sono fragilissimi!
Spolverate di zucchero a velo e conservateli in un barattolo di vetro ben chiuso. Appena fatti non sembrano un granché ma il giorno dopo sono squisiti!!

Please follow and like us:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.