Ciambelline al Vino

I biscotti al vino sono dei dolcetti secchi da gustare a fine pasto accompagnandoli con un vino liquoroso dolce tipo passito o vin santo.

Li ho fatti in varie occasioni e vi posso dire che danno molta soddisfazione perché:
1) sono facilissimi da preparare
2) richiedono ingredienti “da dispensa” sempre a portata di mano
3) sono anche leggeri (niente burro né uova!)
4) piacciono sia a grandi che piccini!

Insomma che ve lo dico a fare… mettetevi subito all’opera!

INGREDIENTI per circa 30 ciambelline
(prendete come unità 1 bicchiere di plastica)
1 bicchiere colmo di vino bianco o rosso o vino di mandorle*
1 bicchiere colmo di zucchero + qualche cucchiaio extra per la decorazione dei biscotti
2/3 di bicchiere colmo di olio di semi (o mix con olio d’oliva)
farina per dolci 00 q.b.
1 cucchiaino di lievito per dolci 

PROCEDIMENTO
In una ciotola versate il vino, l’olio e lo zucchero e il lievito.
Amalgamate questi ingredienti quindi aggiungete poco alla volta la farina, tanta quanta ne basta per rendere l’impasto lavorabile (ne userete circa 4 bicchieri).

Passate dalla ciotola al piano di lavoro infarinandolo appena e continuate ad impastare fino ad avere un composto liscio che non si appiccica più. 
Staccate dall’impasto dei pezzetti di pasta, formate dei lombrichi e tagliate dei rotolini di circa 8-1ocm di lunghezza quindi unite le due estremità per formare una ciambellina (oppure formate delle treccine).  

Prima di adagiarle su una teglia coperta di carta da forno passatele nello zucchero semolato (solo 1 lato). 

Cuocetele in forno preriscaldato a 180° per 10/15 minuti.

Please follow and like us:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.