Latte Condensato Homemade

In questo periodo di restrizioni nelle uscite per gli acquisti, occorre più che mai evitare gli sprechi di cibo e, perciò, una bottiglia di latte in scadenza può diventare un ottimo latte condensato che si mantiene in frigo fino a 3 mesi e che potete utilizzare per gelati, cheesecakes, creme e dolci di tutti i tipi.

Ecco la ricetta, presa dall’affidabilissimo blog di Misya.

INGREDIENTI
500ml di latte (io Fior Fiore di Alta Montagna)
380gr di zucchero a velo
50gr di burro
2 bustine di vanillina

PROCEDIMENTO
Mettete tutti gli ingredienti in una pentola con il doppio fondo e sempre mescolando con un cucchiaio di legno, portate all’ebollizione.

Abbassate la fiamma e cuocete per circa 12-15 minuti, sempre continuando a mescolare. Vi accorgerete che il latte condensato è pronto quando si sarà ridotto di volume e vi sembrerà che il fondo della pentola abbia del gesso (non saprei come spiegarvelo a parole… ma capirete :-) ).

Fatelo freddare completamente prima di versarlo in un vasetto sterilizzato da mettere in frigo.

P.S. appena pronto sembra liquido ma diventerà più denso da freddo e dopo qualche ora in frigo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.