Tzatziki in 5 minuti

Chi di voi è stato in Grecia ha sicuramente assaggiato questa salsina fresca e leggera, aglio a parte, che si può gustare d’accompagnamento alla carne o anche spalmata su una bella pitta bread.

Io la preparo in 5 minuti… frullo il cetriolo, con la buccia e tutto, lo aggiungo a del cremoso yogurt greco, un pizzico di sale, un giretto d’olio, una tagliuzzata d’aneto e voilà! La ricetta tradizionale prevede anche l’aglio… a casa mia non va molto perciò lo ometto ma se vi piace tritatelo finissimo, o pestatelo al mortaio fino a ridurlo in crema e frullatelo con il cetriolo. Alcuni mettono la menta, ma sembrerebbe che il vero Tzatziki greco abbia in realtà l’aneto e non la menta…vedete voi ciò che più aggrada il vostro palato!

INGREDIENTI
1/2 cetriolo
1 vasetto di yogurt greco (se volete uno tzaziki light, prendete quello 2%)
1 pizzico di sale
1 rametto di aneto o qualche fogliolina di menta
1 giro d’olio

PROCEDIMENTO
Lavate per bene il cetriolo. Fatelo a pezzetti e mettetelo nel minipimer (o frullatore) fino a ridurlo in poltiglia. Unite questa “melma” verde allo yogurt greco e mescolate.

Aggiustate di sale ed unite l’aneto ed 1 giro d’olio d’oliva. Conservate in frigo fino all’utilizzo.

NOTE
Se volete che il vostro tzatziki sia più corposo e meno liquido, dopo aver frullato il cetriolo, mettetelo su un colino con sotto un vasetto di vetro e lasciatelo “spurgare” l’acqua di vegetazione per almeno un’oretta.

 

 

 

Please follow and like us:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.