Plumcake al Limone

Quando si cucina con i più piccoli bisognerebbe mettere in conto anche gli incidenti… ad esempio vi potrebbe capitare che quando chiedete a vostro figlio di 3 anni di versare lo zucchero dal barattolo alla ciotola, anziché metterne 190gr ce ne vadano a finire 330!! L’idea era quella di preparare il Plumcake di Cotto e Mangiato ma lo zucchero sarebbe stato decisamente troppo… allora cosa fare? Beh sono riuscita a recuperarne un po’ ma mi sono dovuta fermare a 230gr perciò ho rivisitato la ricetta modificando anche gli altri ingredienti… Il risultato è un plumcake morbidissimo e profumato, perfetto da inzuppare nel latte ma buono anche per la merenda pomeridiana.

Prima o poi rifarò anche la ricetta originale con le dosi giuste ;-)

INGREDIENTI
230gr di zucchero
3 uova
buccia di un limone
100gr di burro fuso
200gr di panna fresca
225gr di farina per dolci
25gr di maizena (l’ho messa perchè volevo finire la confezione che avevo ma potete anche non metterla ed aggiungere gli stessi gr di farina)
1 cucchiaio di lievito per dolci
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
Montare lo zucchero con le uova e la buccia del limone grattugiata fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungere il burro sciolto, la panna e la farina setacciata già mescolata con lievito e sale e mescolare.
Trasferire il composto nello stampo da plumcake (il mio è da 1.5lt) precedentemente rivestito di carta forno e cuocere in forno pre-riscaldato a 180°C per circa 45 minuti (verificare la cottura con uno stecchino).

Enjoy!

Marti xx

Please follow and like us:

6 comments

  1. Lisa Suett says:

    Marti, made your ‘plumcake’ this afternoon. Great success! I thought there’d be enough for breakfast tomorrow, but the boys have almost eaten the lot! Thanks for the recipe. Perfect with a nice cup of tea in the afternoon, too :) xxxx

Leave a Reply to Lisa Suett Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.